Crea sito

STUDIARE L’ITALIANO CON DOBBLE

Studiare l'italiano con dobble

Oggi voglio parlarvi di come studiare l’italiano con Dobble, il famosissimo gioco di Asmodee. Credo che molti di voi conoscono questo gioco. Non vi spiegherò il suo funzionamento tradizionale, bensì come poterlo utilizzare per attività di italiano a scuola.

Il gioco può essere acquistato nei negozi di giocattoli oppure sul sito https://www.asmodee.it/giochi_dobble.php

Ci sono anche versioni, come ad esempio quella a tema Harry Potter, ma oggi vi parlerò di quella tradizionale.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione contiene:

  • 55 carte, ognuno con diversi disegni
  • un libretto di istruzioni

Il gioco tradizionale lavora sulla concentrazione e sull’attenzione e propone 5 mini-giochi.

VARIANTE PER LO STUDIO DELL’ITALIANO

Vorrei parlarvi degli usi che io ho pensato di fare di questo gioco per attività di ITALIANO in classe.

Secondo me si presta molto sia per attività di scrittura creativa, sia per quelle di grammatica.

SCRITTURA CREATIVA

Per quanto riguarda la scrittura creativa, possiamo utilizzare le tessere di questo gioco come carte racconta-storie. Vi avevo già proposto un’attività di scrittura creativa con le carte https://maestrailaria.altervista.org/carnevale-con-le-carte-racconta-storie/

Possiamo dividere i bambini in gruppi e dare ad ogni gruppi alcune tessere. I bambini debbono pescare una carta e partire da essa per inventare o una frase oppure una storia.

Ad esempio, se il bambino pesca la tessera sottostante dovrebbe inventare una frase con i seguenti termini:

  • fiocco di neve
  • biberon
  • ragnatela
  • tartaruga
  • pagliaccio
  • cactus
  • occhio
  • chiave di violino
Studiare l'italiano con dobble

I bambini hanno una fantasia incredibile, quindi sapranno sicuramente inventare una frase o una mini-storia con questi elementi. Possiamo anche concedere un bonus, ad esempio inventare una frase utilizzando almeno 3 elementi della carta.

Potremmo anche far pescare loro più tessere e chiedere di scegliere un elemento per ogni tessera e sviluppare una storia.

GRAMMATICA

Divido questa parte dell’articolo in sezioni relative a diversi argomenti grammaticali.

  • NOMI: Per quanto riguarda i nomi ho pensato a due tipologie di attività differenti: la prima è relativa all’analisi grammaticale. Possiamo far pescare a ogni bambino una carta e poi ognuno di loro analizza i nomi presenti sulla carta pescata. Ad esempio, se pesca la carta sottostante deve analizzare le parole “bocca” “dinosauro” “albero” ecc. Un altro gioco possibile con i nomi permette di lavorare sulla differenza tra nomi maschili e femminili. Possiamo, quindi, chiedere ai bambini di pescare una tessera e trovare in essa tutti i nomi femminili o tutti i nomi maschili. Ad esempio, sempre riferendoci alla carta sottostante, possiamo chiedere di individuare tutti i nomi femminili, quindi il bambino dovrà nominare “bocca” “candela” ecc.
Imparare l'italiano con dobble
  • AGGETTIVI: Possiamo chiedere ai bambini di estrarre una tessera e guardare le immagini presenti nella tessera. Dopo averle osservate debbono scegliere 3 parole e cercare un aggettivo adeguato per ognuna di esse. Ad esempio, se pescano la carta sottostante possono scegliere “mela” “fuoco” e “candela” e cercare degli aggettivi, come ad esempio candela viola, fuoco caldo, mela buona. In questo modo i bambini lavorano anche sulla concordanza nome-aggettivo e sviluppano la loro fantasia.
Imparare l'italiano con dobble
  • LETTERE: Possiamo chiedere ai bambini di estrarre una tessera e trovare nella tessera tutte le parole che iniziano con la stessa lettera. Ad esempio, se si estrae la tessera sottostante, il bambino può individuare le parole che iniziano con la lettera “c”, come chiave, cactus, coccinella. Possiamo anche chiedere di individuare le parole che finiscono con la stessa lettera. Sempre considerando la carta sottostante, il bambino può individuare le parole che terminano con la lettera “a”, ad esempio coccinella e bomba.
Imparare l'italiano con dobble
  • DOPPIE: Possiamo chiedere di estrarre una tessera e individuare tutte le parole che contengono le doppie. Ad esempio, nella tessera sottostante possono individuare gatto, fiocco, ghiaccio, martello.
Imparare l'italiano con dobble

Queste sono le idee che ho avuto io, aspetto dei commenti per poter unire anche le vostre!

Pubblicato da maestrailaria

Mi chiamo Ilaria, sono una maestra di scuola primaria ai primi anni di insegnamento. Mi sono laureata in Scienze della formazione primaria e sto continuando ad aggiornarmi e studiare per poter offrire ai miei alunni attività stimolanti e sempre diverse. Amo creare nuovi giochi, scambiare idee con le colleghe e vedere lo stupore negli occhi dei miei alunni. Adoro le nuove tecnologie, la robotica e le attività manuali e manipolative.