Crea sito

LA STELLA DI ANDRA E TATI

Oggi ho iniziato con i miei bambini di quarta il percorso che ci condurrà al Giorno della Memoria. Abbiamo iniziato proprio con il film “La stella di Andra e Tati” tratto dalla vera storia delle sorelle Andra e Tatiana Bucci, deportare ad Auschwitz quando erano bambine.

la stella di andra e tati locandina

Vi inserisco il link per leggere la loro storia https://it.wikipedia.org/wiki/Andra_e_Tatiana_Bucci e quello per vedere il film-cartoon https://www.raiplay.it/video/2018/08/FILM-La-stella-di-Andra-e-Tati-b384236c-2e8c-4e7d-b5bc-ab2eafce4c87.html

Prima di progettare questa attività ho visionato il film e ho trovato tantissimi temi interessanti da trattare con i bambini. Consiglio di proporre questa attività dalla quarta primaria in quanto il film è molto toccante e necessita di un’adeguata preparazione.

Il film è particolarmente indicato anche per coloro che stanno affrontando il tema del bullismo in quanto alla storia di Andra e Tati è intrecciata la storia di un gruppo di ragazzi che va in visita la campo di concentramento di Auschwitz. Emergono tematiche importanti come quella del bullismo, del disinteresse verso tematiche importanti e dello scetticismo nei confronti della storia.

Il film permette di vedere la Shoah dal punto di vista di un bambino che naturalmente non comprende il perché di tanta cattiveria e di tanta brutalità e che continua ad essere umano nonostante l’odio e la brutalità occupino tutte le loro giornate.

Il film fa riflettere anche sulla fortuna che noi e i nostri alunni abbiamo di vivere in un periodo e in un luogo che ci permettono di essere chi vogliamo davvero essere e che non ci privano di nulla.

RESOCONTO DELL’ATTIVITÀ SVOLTA IN CLASSE

Nella mia classe avevamo già parlato della Shoah, quindi ho introdotto brevemente il film e sono partita dalla visione. Tutti i bambini sono stati attenti dall’inizio alla fine.

Dopo aver visto il film abbiamo riflettuto molto: ho chiesto loro quali sono stati i momenti più toccanti e quelli che li hanno fatti riflettere di più.

Vi elenco alcuni spunti di riflessione, che però non debbono essere seguiti rigorosamente. Fatevi guidare dai pensieri dei bambini, perché sono capaci di riflessioni altissime.

  • perché è utile ricordare
  • come mai i bulli cambiando idee e atteggiamenti
  • importanza del gesto di regalare il pane a un amico
  • riflessione sull’umanità della donna che ha aiutato le bambine nel campo di concentramento

Dopo aver riflettuto molto e risposto alle loro curiosità, ho chiesto loro di scrivere su un foglio di carta anonimo un loro pensiero sul film e delle domande che avrebbero voluto fare ad Andra e Tati.

Pensieri sul film La stella di Andra e Tati

Ho chiesto poi ai bambini di realizzare dei disegni per un cartellone intitolato “PENSIERI PER ANDRA E TATI”. Abbiamo attaccato i disegni, arrotolato i loro pensieri che abbiamo poi legato con dello spago. Abbiamo poi attaccato i pensieri al cartellone.

Cartellone La Stella di Andra e Tati

Pubblicato da maestrailaria

Mi chiamo Ilaria, sono una maestra di scuola primaria ai primi anni di insegnamento. Mi sono laureata in Scienze della formazione primaria e sto continuando ad aggiornarmi e studiare per poter offrire ai miei alunni attività stimolanti e sempre diverse. Amo creare nuovi giochi, scambiare idee con le colleghe e vedere lo stupore negli occhi dei miei alunni. Adoro le nuove tecnologie, la robotica e le attività manuali e manipolative.