Crea sito

IL GIORNO DELLA MEMORIA ATTRAVERSO LA MUSICA

Si avvicina il Giorno della Memoria e io ho deciso di trattare questo tema importante attraverso tre canali differenti: i film, i libri e la musica.

Oggi vi descrivo un’attività realizzata utilizzando il canale della musica. Amo far riflettere i bambini su tematiche importanti utilizzando anche dei materiali non progettati per bambini. Oggi ho usato una delle mie canzoni preferite. La canzone è IL COSTUME DA TORERO di Brunori Sas.

Inserisco il link del video della canzone e un link a una biografia del cantante https://m.youtube.com/watch?v=QgQdDzrVkO0 https://it.m.wikipedia.org/wiki/Brunori_Sas

Ho deciso di far ascoltare questa canzone in quanto permette ai bambini di comprendere che anche loro possono fare qualcosa per cambiare il mondo e che spesso bastano gesti piccolissimi per farlo o semplicemente il nostro esempio.

Questo concetto si collega perfettamente con il tema della Shoah in quanto abbiamo riflettuto con i bambini sul fatto che ci sono state tante persone che hanno aiutato i perseguitati a fuggire e a mettersi in salvo.

DESCRIZIONE DELL’ATTIVITà

Sono partita facendo ascoltare la canzone senza far vedere il video e successivamente ho chiesto loro perché avessi scelto questa canzone e quali erano le loro prime riflessioni. Sono emersi temi importanti, quali il partire da se stessi per migliorare il mondo, l’aiutare gli altri, il mobilitarsi per migliorare la situazione.

I bambini hanno colto un messaggio fondamentale: possiamo salvare la realtà anche attraverso un “pugno di poesie”, perché le poesie possono raggiungere persone lontane e farle riflettere, come noi riflettiamo con le poesie che leggiamo a scuola.

Dopo aver riflettuto molto ho proiettato alla LIM il testo della canzone con evidenziate le frasi più significative e i bambini hanno ricopiato il testo nel proprio quaderno.

Questo è il testo evidenziato scaricabile:

Dopo aver ricopiato il testo sul quaderno ho chiesto ai bambini di scrivere in coppie una poesia con parole per ricordare e per non commettere più gli errori del passato.

Vi posto le foto di due poesie differenti scritte dai miei bambini!

Poesia scritta dai bambini
Poesia scritta dai bambini

Pubblicato da maestrailaria

Mi chiamo Ilaria, sono una maestra di scuola primaria ai primi anni di insegnamento. Mi sono laureata in Scienze della formazione primaria e sto continuando ad aggiornarmi e studiare per poter offrire ai miei alunni attività stimolanti e sempre diverse. Amo creare nuovi giochi, scambiare idee con le colleghe e vedere lo stupore negli occhi dei miei alunni. Adoro le nuove tecnologie, la robotica e le attività manuali e manipolative.